top of page

Yoga per anziani: fa bene ?

Combinare movimenti lenti con un’attenzione particolare al respiro, fa bene al corpo e alla mente di tutti.



Lo stile di Yoga più adatto per gli anziani è sicuramente quello più antico ovvero l'Hatha yoga.

Questo stile è più stabile, più lento e calmo rispetto agli stili più moderni e include la meditazione che offre un senso di calma e pace.


Lo Yoga apporta molti benefici agli anziani:

  • allevia dolori cronici

  • combatte i rischi di sedentarietà

  • migliora il sonno

  • abbassa la frequenza del battito cardiaco, migliorando la pressione

Un'altro beneficio che regala lo Yoga è spostare l'attenzione verso di sè.

Molti anziani tendono a pensare ai figli, ai nipoti dimenticando di prendersi cura di loro stessi. Questa pratica porta l'anziano a concentrarsi su se stesso ritrovando il senso dei piaceri della vita.

Avendo raggiunto la saggezza e maturità, gli anziani tendono ad essere più riflessivi e introspettivi: superando le barriere culturali che li portano a giudicare questa disciplina come una "pratica esotica", potrebbero riuscire a migliorare il loro corpo e la loro mente anche attraverso i Pranayama (tecniche di respirazione) e Yoga Nidra (meditazione guidata profonda).


Gli stili "restorativi" come lo Yin Yoga (senza nessuna contrazione muscolare) vanno ad agire sulle articolazioni dando mobilità e piacere per il proprio corpo, mantenendole funzionali più a lungo. Questa pratica incide anche sui sensi, mantenendo attivi l'attenzione e l'ascolto prevenendo cadute e ripristinando la funzione del sistema respiratorio, migliorando la qualità della vita.




332 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Bình luận


bottom of page